CENTRO KINESIS SPORT BRIANZA

VISITA OSTEOPATICA

MEDICINA MANUALE
Visita osteopatica Brianza

Che cos’è la visita osteopatica?

La visita osteopatica è una visita specialistica condotta da un osteopata, il attraverso specifiche manipolazioni dei tessuti corporei, si occupa di ristabilire la corretta mobilità di ossa muscoli, legamenti e tessuto connettivo, non focalizzandosi solo sul sintomo e sul distretto doloroso, ma cercando di capire la causa scatenante e quindi di risolvere il problema alla radice.
Questa disciplina si distingue per una visione globale del soggetto, pertanto non ci si sofferma solamente sulla zona nella quale il paziente afferma di sentire o percepire un dolore o un fastidio, ma si valutano tutte le sue funzionalità, andando a comprendere se i vari elementi del corpo stiano o meno lavorando in perfetta armonia. L’osteopata dunque, attraverso i suoi interventi e la sua consulenza, cercherà di ripristinare le funzionalità perdute del paziente, contribuendo a ristabilire in tempi rapidi il suo stato di benessere psico-fisico ottimale e desiderato.

Hai bisogno di una visita osteopatica in Brianza?
Contattaci per ottenere maggiori informazioni o per fissare un appuntamento presso il nostro Centro Fisioterapico più vicino a te.

perchè rivolgersi a un osteopata?

Molte persone ritengono che l’osteopata si occupi solamente di ossa e articolazioni. Tuttavia, pur essendo questa l’originaria propensione degli osteopati, in realtà oggi giorno tale professionista si occupa di tutto il “sistema umano” e, attraverso il proprio approccio, si cerca altresì di risolvere disturbi di natura vascolare, viscerale, muscolare, e non solo. In questo scenario, è evidente come la colonna vertebrale e l’apparato osseo nel suo completo fungano da adeguato sostegno all’intero corpo e da protezione al sistema nervoso. E, proprio per questo motivo, un trattamento vertebrale non potrà che avere, come diretta conseguenza, dei risultati sui visceri e su tutto l’organismo.

in cosa consiste la visita osteopatica?

    1. Valutazione iniziale.
      Una volta giunti nello studio dell’osteopata per la prima visita, il professionista condividerà con il paziente alcune informazioni utili per poter effettuare una completa anamnesi del soggetto. In particolare, saranno utili dettagli circa lo stile di vita, la storia famigliare, eventuali interventi e problematiche passate.
    2. Valutazione posturale.
      In questa fase lo specialista osserva l’atteggiamento posturale adottato dal paziente in piedi, per valutare se sono presenti aree di sovraccarico a livello della colonna vertebrale, del bacino o degli arti, oppure se presenta alterazioni della cavità toracica, addominale o pelvica. Al paziente potrebbe quindi essere chiesto di eseguire alcuni movimenti al fine di esaminare la funzionalità delle articolazioni e individuare eventuali aree in cui la mobilità risulta limitata.
    3. Test di mobilità osteopatica e diagnosi differenziale.
      Il paziente viene fatto posizionare sul lettino e viene quindi praticata la palpazione TART, una pratica che prevede l’individuazione di disfunzioni somatiche attraverso la palpazione. É in questo modo possibile individuare: cambiamenti dei tessuti, asimmetria di un distretto corporeo, mobilità limitata e dolorabilità. In questa fase l’osteopata si avvale anche di test ortopedici e neurologici tipici della medicina tradizionale. Una volta ottenuto gli esiti dei test si procederà quindi alla diagnosi differenziale osteopatia per escludere eventuali controindicazioni parziali o totali al trattamento (ad esempio nel caso in cui vi sia una malattia organica in corso.
    4. Trattamento manipolativo osteopatico.
      Se il paziente risulta idoneo quindi, il medico interverrà con alcune tecniche manuali che hanno l’obiettivo di ripristinare la mobilità fisiologica di muscoli, articolazioni e tessuti corporei.
    5. Valutazione finale.
      Al termine della seduta, il paziente verrà rivalutato per individuare eventuali miglioramenti dei segni clinici e posturali emersi durante valutazione iniziale.
      L’osteopata fornirà quindi consigli e informazioni utili da applicare quotidianamente circa: postura, alimentazione e stile di vita.

SEI INTERESSATO A SAPERNE DI PIÙ?

Prenota ora un appuntamento presso il Centro più vicino a casa tua e conosciamoci.

come prepararsi alla visita?

Buona parte della visita osteopatica si concentrerà in colloqui ed esami valutativi non invasivi. Solamente in un secondo momento emergerà la possibilità di confermare o meno le ipotesi dell’osteopata attraverso esami di natura strumentale.
In ogni caso, anche su consiglio del proprio medico curante, potrebbe essere opportuno presentarsi alla visita con lo specialista dotandosi di una radiografia o degli esiti di altri esami (come un’ecografia o una risonanza magnetica) a seconda delle situazioni.
Ciò premesso, non ci sono specifiche norme di preparazione. Naturalmente, considerato che l’osteopata vorrà avere una visione diretta dei principali distretti corporali e, in particolar modo, di quelli in cui viene avvertito il dolore, è consigliato recarsi alla visita indossando un abbigliamento consono, intendendo per tale un abbigliamento che possa favorire l’ispezione e la valutazione da parte dello specialista. 

LA visita osteopatica è DISPONIBILE PRESSO
I CENTRI KINESIS SPORT DI:

MONZA

Il Centro si trova in Via Emilio Borsa 13
→ Visita la pagina dedicata al servizio Visita osteopatica Monza

BELLUSCO

Il Centro si trova in Via Brianza 2
→ Visita la pagina dedicata al servizio Visita osteopatica Bellusco.

AGRATE brianza

Il Centro si trova in Via Giuseppe Mazzini 31
→ Visita la pagina dedicata al servizio Visita osteopatica Agrate Brianza.

GESSATE

Il Centro si trova in Via Aldo Moro 31
→ Visita la pagina dedicata al servizio Visita osteopatica Gessate.

sei interessato a saperne di più?
Chiamaci o scrivici
+39 0395 98.98.30
CHIAMA ORA
Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.