Specialista della nutrizione: chi é e di cosa si occupa

Specialista della nutrizione

Lo specialista della nutrizione è un professionista esperto in alimentazione che si dedica ad aiutare le persone nel loro percorso di benessere e salute quotidiani. Medico o Biologo senior regolarmente iscritto all’albo, lavora sia come libero professionista che come dipendente di enti pubblici. 

Negli ultimi anni la richiesta di specialisti in questo ambito è cresciuta notevolmente, complice le sempre crescenti esigenze di regolamentazione in tema di alimentazione, influenzate dalla pandemia e dalla conseguente emergenza sanitaria. Grazie alla diffusione dello smart-working e di stili di vita meno frenetici gli italiani sono sempre più alla ricerca di una regolamentazione nutrizionale e si affidano con crescente frequenza a professionisti del settore.

Ma chi è e cosa fa nello specifico uno specialista della nutrizione?

Di cosa si occupa una specialista della nutrizione 

Lo specialista della nutrizione (sia esso dietologo, dietista o nutrizionista) si occupa di creare, regolare e controllare i regimi alimentari di soggetti sani o affetti da specifiche patologie. Nel caso del dietologo, oltre all’ideazione e al controllo della dieta, è prevista anche la prescrizione di farmaci e integratori, ove necessario. 

Questo tipo di professione negli ultimi anni, complice anche la pandemia, ha registrato un progressivo incremento. L’interesse della popolazione italiana sulle tematiche legate all’alimentazione e alla nutrizione è sempre più vivo. Nelle imprese pubbliche, come in quelle private, è sempre maggiore la richiesta di queste professionalità. 

Grazie ad una visita nutrizionistica personalizzata, lo specialista della nutrizione può aiutarti a:

  • Raggiungere il peso forma in base all’indice di massa corporea (IMC).
  • Capire di cosa il tuo corpo ha bisogno in base alle tue intolleranze ed allergie.
  • Prevenire l’invecchiamento precoce con un’alimentazione adatta alle tue esigenze.
  • Gestire la corretta alimentazione durante
  • Combattere alcuni tipi di patologie proprie dell’apparato digerente e intestinale, come il diabete, il colesterolo e il reflusso gastrico.
  • Affrontare altri disturbi come la candidosi, l’ipertensione o la cistite.

Visite regolari dal nutrizionista sono utili anche se non hai bisogno di calare o aumentare di peso e servono soprattutto a migliorare la tua salute e il tuo stile di vita.

Professionisti della nutrizione: come si dividono

Gli esperti di alimentazione si dividono in tre categorie: il dietologo, il dietista e il nutrizionista. Questi specialisti giocano un ruolo sempre più importante nel panorama delle persone che cercano un proprio equilibrio alimentare. Analizziamoli meglio.

Il dietologo deve conseguire una laurea in medicina con specializzazione in scienze dell’alimentazione. Si tratta di un percorso formativo che gli permette di acquisire competenze non solo in ambito di diete e nutrizione ma anche in malattie e disturbi ad essi legati (il diabete e il morbo di Crohn, per fare due esempi); questo gli permette di scegliere terapie e somministrare farmaci. 

Dietista

Dietologo e dietista non svolgono la stessa professione: quest’ultimo è piuttosto un tecnico sanitario con un percorso di studi triennale alle spalle, che si occupa di nutrizione clinica. Prende in carico anche pazienti con patologie ma non può prescrivere farmaci o elaborare diagnosi, ma solo proporre diete adeguate supportate dalla scelta di integratori.

Nutrizionista

Il nutrizionista invece è un laureato in scienza dell’alimentazione. A tale percorso della durata di due anni si può accedere solo se in possesso di una laurea triennale (spesso in Dietistica ma anche in Farmacia o Biologia). I nutrizionisti hanno spesso lunghe e proficue collaborazioni con altri esperti nell’elaborazione di regimi speciali che hanno come obiettivo quello di regolamentare l’alimentazione di soggetti con patologie preesistenti. I percorsi di studio sono differenti ma in ogni caso l’esercizio della professione è subordinato al superamento di un esame per l’iscrizione all’albo. 

Quando andare da uno specialista della nutrizione?

Una domanda che spesso ci si pone è: quando ci accorgiamo che è il momento di rivolgerci ad uno specialista della nutrizione? La risposta è molto personale: non si tratta solo della necessità di perdere peso ma quanto piuttosto della volontà di cambiare stile di vita adottandone uno più salutare che possa portare benefici fisici oltre che estetici. 

Con un’alimentazione sana migliora la gestione dello stress, il sonno e, in alcuni casi, la respirazione. Si riscontrano anche benefici in termini di efficienza vascolare e pressione arteriosa. Perdendo peso si migliorano problemi articolari e abbinando una sana attività fisica, anche muscolari. L’investimento economico della visita nutrizionistica è quasi nullo a fronte dei benefici che possiamo trarne nella vita di tutti i giorni. Chi lo ha provato, lo sa: l’inizio è la parte più complessa in termini di sacrifici ma una volta arrivati alla fine, i risultati ripagano dell’intero percorso.

Se desideri prendere appuntamento con un nutrizionista esperto, puoi rivolgerti ai nostri Centri Kinesis Sport presenti in tutta la Brianza: ci trovi a Monza, Agrate Brianza, Bellusco e Gessate. Per maggiori informazioni o per prenotare la tua Visita Nutrizionale puoi contattarci al numero 0395 989830 oppure scriverci via mail.

CHIAMA ORA
Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.