Contrattura muscolare: quali sono i tempi di recupero?

La contrattura muscolare è la più frequente delle lesioni muscolari. Fortunatamente, è anche una delle più lievi

La contrattura muscolare è la più frequente delle lesioni muscolari. Fortunatamente, è anche una delle più lievi, potendo essere oggetto di un più rapido tempo di recupero rispetto agli stiramenti e agli strappi, che richiedono una pazienza maggiore e, spesso, trattamenti più delicati. D’altronde, nella contrattura muscolare non ci sono rotture parziali o totali del tessuto muscolare e, di conseguenza, i tempi di rigenerazione sono estremamente contratti.

Ma quali sono i tempi di recupero delle contratture muscolari? 

Entro quanto si guarisce da una contrattura muscolare?

Il tempo di recupero da una contrattura muscolare è generalmente compreso tra 1 e 7 giorni. Molto dipenderà naturalmente da ciò che si intende fare per poter migliorare le proprie condizioni di salute. Ciò si traduce con tempi più lunghi nel caso in cui non si intervenga con nessun tipo di ausilio medico e terapeutico, e tempi più rapidi nel caso in cui si cerchi di ricorrere a specifici interventi, come ad esempio quelli di magnetoterapia.

Proprio per questo motivo il nostro consiglio non può che essere quello di chiedere una consulenza al medico di fiducia, affinché costui possa effettuare una corretta diagnosi sulle condizioni di salute e, di conseguenza, indicare l’approccio terapeutico migliore per il proprio caso.

Cosa fare in caso di contratture muscolari

Prima di tutto, appena si subisce una contrattura, bisogna approcciarsi con il caldo o con il freddo? Domanda lecita e che tutti ci siamo chiesti almeno una volta. In realtà, il bivio non ha una direzione precisa, visto e considerato che entrambe le soluzioni possono essere d’aiuto. Molto dipenderà, invece, dal momento in cui si decide di intervenire.

Difatti, l’applicazione degli impacchi di ghiaccio è utile soprattutto nella fase acuta, per contrastare l’infiammazione. Il calore è invece utile nella fase successiva, per aumentare la vasodilatazione.

Se poi questi semplici accorgimenti non dovessero risultare sufficienti, puoi evidentemente condividere con il tuo medico la possibilità di optare per un trattamento farmacologico, a base di analgesici, miorilassanti e antinfiammatori. Come sempre, consigliamo il nostro suggerimento è quello di evitare l’assunzione di farmaci fai-da-te, richiedendo sempre una specifica consulenza del personale sanitario.

Un altro supporto per trattare le contratture muscolari, in grado di accelerare i tempi di recupero, è il trattamento fisioterapico, con la già rammentata magnetoterapia, o ancora con la massoterapia o la tecarterapia.

Come prevenire una contrattura muscolare

Le contratture muscolari possono essere facilmente curate. Tuttavia, la cosa migliore da fare è evidentemente quella di prevenire simili situazioni attraverso il rispetto di alcuni semplici accorgimenti.

In particolare, giova rammentare come il benessere muscolare cominci a tavola, seguendo una dieta sana ed equilibrata come quella mediterranea, che fornisce al nostro organismo tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno per mantenere in forma i nostri muscoli. Nello specifico, è sempre opportuno evitare carenze di sali minerali come il potassio, il magnesio e il calcio, che possono indebolire i nostri muscoli. Non è un caso che quando ci sono deficit di queste sostanze, il nostro corpo sia frequentemente soggetto a crampi muscolari e altri sintomi sgraditi.

Un altro consiglio che vogliamo condividere è quello di non mettere eccessivamente sotto sforzo il proprio corpo: è invece fondamentale conoscere i propri limiti e allenarsi di conseguenza, al fine di evitare di sollecitare il nostro corpo con eccessivi sforzi. Ti consigliamo, come probabilmente già sai, di premettere all’esercizio più intenso una sessione di riscaldamento. Questo affinché possa preparare i tuoi muscoli agli sforzi più duri, e seguire degli esercizi di stretching prima e dopo l’attività fisica.

rivolgiti a noi per la tua contrattura muscolare

Per risolvere questo tipo di infortunio ed effettuare delle sedute di Magnetoterapia, puoi rivolgerti alle nostre sedi di Monza, Bellusco, Agrate Brianza e Gessate. Per qualsiasi informazione o per prenotare un appuntamento, è possibile chiamare il 0395 98.98.30 o compilare il nostro form per essere ricontattati al più presto.

CHIAMA ORA
Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.